Pubblicato in: Sprazzi di....anima

Ragnatela


 

 

… qui su questa riva,

moderna Penelope, Attendo  . . . paziente . . .

intesso la tela di fitta e invisibile ragNatela;

in punta di piedi avanzo,

sinuose movenze  rese

ancor più morbide

da passi di Danza…

una pirouette…un  temps

de flèches…giRo la testa

e guardo ad est…

sorge il sole e la sua luce

incendia il ciElo . . .

infuoca i miei capelli . . .

avvince il mio corpo . . .

 Arrotolata in me stringo

le  braccia con forza

 cingendomi le gambe . . .

un brivido Caldo , forza divina , Invade il cuore ,

dilata lo sguardo che si perde … lontAno …

e . . .

ritornO a volare !  

 

Autore:

Parlo già troppo qui sul web....

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...