Tanto di cappello


si, faccio tanto di cappello all’On. Gianfranco Fini, finalmente un atto di onestà e di trasparenza che viene fuori da un partito che sembra aver tolto dal suo vocabolario questa parola.
Le polemiche assurde di questi giorni, le battute piene di livore da parte della maggior parte dei suoi esponenti mi avevano davvero fatto perdere qualunque speranza nella giustizia e nell’onestà degli italiani. Adesso, forse miracolato sulla via di Damasco, forse finalmente cosciente del letamaio dove è finito, il Ministro Fini ha avuto un gesto di vero Uomo Politico… Rinunciando al beneficio che gli dava il lodo Alfano per sottoporsi ad un processo. Altrettanto nobile è stata la’zione del Magistrato Woodcock che ha ritirato la denuncia contro il medesimo.
Plauso… Plauso… Plauso a tutti e due e … Chapeaux!
Peccato che non si può dire la stessa cosa per tutto il branco di cui fa parte.
//A Schifani invio i versi di una nota canzone napoletana:

Io nun capisco ‘e vvote che succede

e chello ca se vede nun se crede

è nato nu criaturo è nato niro,

e ‘a mamma ‘o chiamma Ciro, sissignore, ‘o chiamma Ciro.

Seh vota e gira seh

seh gira e vota seh

ca tu ‘o chiamme Ciccio o ‘Ntuono

ca tu ‘o chiamme Peppe o Ciro

chillo ‘o fatto è niro niro, niro niro comm’a cche…

S”o contano ‘e cummare chist’affare

sti cose nun so’ rare se ne vedono a migliare,

‘e vvote basta sulo ‘na guardata,

e ‘a femmena è rimasta sott”a botta ‘mpressiunata.

Seh ‘na guardata seh

seh ‘na ‘mprissione seh

va truvanno mò chi è stato

c’ha cugliuto buono ‘o tiro

chillo ‘o fatto è niro niro, niro niro comm’a cche…

E dice ‘o parularo, embè parlammo,

pecché si raggiunammo chistu fatto ce ‘o spiegammo.

Addò pastin’ ‘o grano, ‘o grano cresce

riesce o nun riesce, semp’è grano chello ch’esce

Meh dillo a mamma meh

meh dillo pure a me

conta ‘o fatto comm’è ghiuto

Ciccio, ‘Ntuono, Peppe, Ciro

chillo ‘o fatto è niro niro, niro niro comm’a che…

Seh ‘na guardata seh

seh ‘na ‘mprissione seh

và truvanno mò chi è stato

c’ha cugliuto buono ‘o tiro

chillo ‘o fatto è niro niro, niro niro comm’a cche…

‘E signurine ‘e Capodichino

fanno ammore cu ‘e marrucchine,

‘e marrucchine se vottano ‘e lanze,

e ‘e signurine cu ‘e panze annanze.

American espresso,

damme ‘o dollaro ca vaco ‘e pressa

sinò vene ‘a pulisse,

mette ‘e mmane addò vò isse.

Aieressera a piazza Dante

‘o stommaco mio era vacante,

si nun era p”o contrabbando,

ì’ mò già stevo ‘o campusanto.

E levate ‘a pistuldà

uè e levate ‘a pistuldà,

e pisti pakin mama

e levate ‘a pistuldà.

‘E signurine napulitane

fanno ‘e figlie cu ‘e ‘mericane,

nce vedimme ogge o dimane

mmiezo Porta Capuana.

Sigarette papà

caramelle mammà,

biscuit bambino

dduie dollare ‘e signurine.

E Ciurcillo ‘o viecchio pazzo

s”è arrubbato ‘e matarazze

e ll’America pe’ dispietto

ce ha sceppato ‘e pile ‘a pietto.

Aieressera magnai pellecchie

‘e capille ‘ncopp”e recchie

e capille e capille

e ‘o decotto ‘e camumilla…

‘O decotto,’o decotto

e ‘a fresella cu ‘a carna cotta,

‘a fresella ‘a fresella

e zì moneco ten”a zella….


Se non la capisce magari se la può fare tradurre da Apicella…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...