Pubblicato in: Riflessioni personali

Integralismo religioso


Su Facebook gira un’immagine della bandiera europea con al cnetro la mezzaluna islamica. C’è gente che sta facendo circolare l’idea di un’"eurabia" per fomentare l’odio razziale contro gli stranieri. La cosa mi indigna moltisismo perché trovo la cosa di ristretta chiusura mentale. Comunque voglio postare qui un mio commento a uno che è preoccupato che possa verificarsi in futuro prossimo una tale eventualità:

Angela Santoro

… l’uomo nella sua piccolezza ha sempre avuto smanie
di grandezza. L’integralismo da qualunque parte venga propugnato però
non ha mai radicato se non in quei soggetti che presentano "devianze
psicologiche" E certamente di questo bisognerebbe preoccuparsi. Curare
il malato. Ma il malato lo si cura con le medicine, non uccidendolo.
Qui, sul web, o almeno una certa parte, ho visto che parla senza avere
nessuna cognizione di causa. Confonde il diavolo con l’acqua santa, per
usare un eufemismo. Una cosa è l’accoglienza, prettamente "cristiana"
un’altra è l’accettazione e l’inchinarsi ad una religione che non è tua,
se tu non lo vuoi(ma guarda che in Italia ci sono moltissimi che non
sono cattolici ma si sono convertiti ad altre religioni). Persone
esaltate ce ne sono tantissime ed è a questi che non bisogna dare
spazio. Ieri ad esempio io ho eliminato dalla lista degli amici due
persone. Quello che loro pubblicano a parte che essere di profonda
ignoranza, non miopia (la miopia è quella di chi non sa vedere oltre la
porta di casa sua)ma quella era proprio ignoranza, credimi. Mi sono
sentita ferita mortalmente, come persona, come madre, come "cristiana"
nel vedere l’immagine di bambini denutriti accompagnata dalla dicitura:
Voi trattereste mai i vostri figli così. Ho avuto un tale conato di
rigetto che invece di leggere cosa diceva l’ho eliminato subito. Perdona
la mia schizzinosità ma leggere certe cose uccide molto di più di un
pugnale. Quando, oltretutto, due giorni fa, il prete della parrocchia
dove insegno ha proiettato un filmino di un suo viaggio nel Burundi per
portare in un piccolo agglomerato di case un gruppo elettrogeno a una
popolazione che nel terzo millennio vive ancora senza luce, senza acqua,
senza cibo.E’ su questo che l’opulento e civile occidente si deve
interrogare. Il prete diceva quando vi lavate i denti e lasciate
scorrere l’acqua nel lavandino pensate che quello che voi state
sperperando lo state togliendo ad un’altra fetta di mondo. La gente che
viene qui viene principalmente per questo. Per dar da mangiare ai propri
figli. Come hanno fatto moltissimi nostri progenitori in epoca molto
recente (vedi il flusso dell’emigrazione italiana nel mondo). Credi che
se negli altri stati facevano quello che vogliamo fare noi alla nuova
immigrazione noi oggi staremmo così bene? Questo è solo becero
propagandismo politico. Inoltre non è nella mentalità islamica
l’acculturazione religiosa.Tant’è che li abbiamo avuti dominatori in
Sicilia e non hanno mai imposto il loro credo alla popolazione. Qualche
esaltato avrà anche pensato a inneggiare a una bandiera islamica europea
ma di certo solo per intimidire.(Vedi ad esempio l’ultima intimidazione
di Bin Laden all’America). Si potrebbe arrivare a ciò solo con una
guerra. E le guerre di solito vengono dichiarate da governanti esaltati e
irresponsabili e non dal popolo che pensa a vivere giorno per giorno.
Allora prima di mandare al potere gente fanatica, esaltata e con un
equilibrio psicologico fragile, molto fragile, facciamo bene attenzione.
La nostra arma è il voto democratico e una persona intelligente,
guardando a ritroso la storia, dovrebbe solo riflettere prima di
parlare. Se è il caso di dare fiducia a criminali, folli ed esaltati o a
gente moderata che usa la logica ed il buon senso per governare.
I
problemi sono seri e non possono essere risolti con slogan pubblicitari
ma dopo attenta e ragionata analisi.
Interessante, per iniziare,
sarebbe dare un’occhiata qui ad esempio:http://it.wikipedia.org/wiki/Religioni_maggiori#Elenco_delle_religioni_organizzate_per_numero_di_aderenti)
Già da questi numeri può partire
uno studio comparato sulle religioni. Mi soffermerei molto sui numeri,
ovviamente. Sono quelli che dicono molto di più degli insulti di una
sparuto gruppo di gente senza preparazione culturale.
//Ti dirò di
più. Ho l’impressione che molta gente oggi ha smania di esibizionismo e
pur di catturare l’attenzione degli altri è capace di tutto. Anche di
dichiararsi Satana o Gesù Cristo. Ecco perché prendo la debita distanza
da molte persone…
Ovviamente il mio commento non è "ad
personam" ma solo una riflessione a cui mi hai portato tu. Ti ringrazio
per avermi dato la possibilità di poter esplicitare il mio pensiero.
Buona giornata a te.

Autore:

Parlo già troppo qui sul web....

Un pensiero riguardo “Integralismo religioso

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...