Il mandato parlamentare del PDL


Ma quelli del PDL l’ hanno capito o no che sono pagati dai cittadini italiani e non da Berlusconi? Lo sanno o non lo sanno questi signori che devono rendere conto a TUTTO IL POPOLO (e non solo a quel 25% di deficienti che li hanno votati) delle loro azioni? Possibile che non c’è nessuno che sia in grado di denunciarli per mancato dovere nei confronti dello Stato che loro sono chiamati a governare in nome dei cittadini che pagano un mare di tasse per farli stare comodi? Ho la vaga impressione che sta gente ha scambiato il Parlamento per un campo di bocce…
Lo sanno o non lo sanno che c’è un bell’articolo della Costituzione che dice che un parlamentare esercita la sua funzione “senza vincolo di mandato”?
No, dico. Quando i grillini con quella bella trovata del cavolo (che mi sono legata al dito in quanto ne stiamo pagando tutte le conseguenze) si sono RIFIUTATI di scendere a patti col PD, tutti si è urlato in massa che c’era un bell’articolo della Costituzione il quale recita che un Parlamentare esercita la sua funzione SENZA vincolo di mandato. Il che vuol dire che un parlamentare è libero di approvare o meno una legge in favore del popolo, qualunque sia il suo colore partitico, per questo è pagato…. ma non ha nessun potere né libertà di mandare il Paese al fallimento ed alla rivolta. Dov’è finito il loro “dovere” verso i cittadini? Mi viene in mente un solo aggettivo ma forse è meglio che stringa i denti e mi morda la lingua.
Di certo sono figli di razza canina promiscua.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...