Perché non sto con Grillo


Grillo vuole andare a votare col porcellum. Quindi continuo a ravvisare in lui la NON volontà di aiutare il Paese a uscire dalla crisi. Anche andando a votare col porcellum lui avrebbe solo il 10-20% delle preferenze. Impossibile per lui governare. Cmq si giri la questione.
Io mi chiedo è più importante il Potere, che deriva dal Governare, del Bene del Paese? Su questo mi interrogo. Le altre diatribe le trovo solo atteggiamenti tipici del web: da troll e null’altro.

Lui spara un colpo qua, un altro là. Mira a destra e colpisce a sinistra e non ha chiaro cosa vuole e cosa cerca. Mi sembra davvero Cetto la qualunque. Lui vuole lo sterminio ma non dice cosa costruire e come costruire sulle macerie, per questo per me è poco credibile e inaffidabile. Lui insulta, offende, critica ma non l’ho mai sentito dire nulla di costruttivo. Cosa vuole fare Grillo? Un Governo virtuale con quei parlamentari che si ritrova? Perdonatemi ma non affiderei loro nemmeno le mie valigie. L’ Italia non è una provincia ma una centesima parte di un Mondo che, volenti o nolenti, interagisce con noi. Usciamo dal nostro provincialismo e vediamo cosa propone Grillo. Non credo che lui abbia così ampie vedute.

Lui è un nano che vuol fare il gigante sulla pelle degli italiani.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...