Pubblicato in: Notizie e politica, Riflessioni personali

Cito in giudizio tutti i deputati e senatori dell’ultimo trentennio italiano


Placati gli animi, smussata l’indignazione per tutto ciò che è successo sabato con notizie che si accavallano e si sovrappongono mi sento di esprimere tutto il mio dolore per il degrado sociale e culturale in cui è piombato il nostro paese grazie anche, e principalmente, a una politica governativa che nell’ultimo trentennio ha spazzato via secoli di cultura e di Amor di Patria. Io voglio portare in giudizio tutta la classe politica di questo trentennio! Voglio che questa gente restituisca agli italiani ciò che gli hanno tolto: La dignità del lavoro. Il diritto all’istruzione.
TUTTA la CLASSE Politica DEVE essere condannata per aver tradito i valori ed i principi più alti propugnati nella nostra Carta Costituzionale. Questa gente che ha tolto al popolo il necessario e non si è mai tolta un soldo di suo, anzi, è andata aumentando sempre più, in misura esponenziale, i suoi privilegi deve restituire il mal tolto. Io chiedo che vengano processati, condannati e i loro beni confiscati come si fa coi mafiosi. Non mi interessa di buttarli fuori… Devono restituire ciò che ci hanno rubato. In primis la Dignità di Italiani!

Autore:

Docente di Scuola Primaria, specializzata sul Sostegno, ha conseguito il diploma di Counsellor Scolastico (Iscritta al CNCP), si interessa di: Istruzione. Costume e Società. Politica e Religione. Arte e Letteratura. Web e multimedialità. Inseguendo una chimera… Acqua, Vento e Nuvola

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...