Pubblicato in: Computer e Internet, Così per scrivere..., Intrattenimento, Riflessioni personali, Società e Costume

Nulla di meglio di cui parlare?


laura-pausini-se-fuèSembra che l’argomento del giorno sia il pube della Pausini… Mah, sono perplessa. Dico, con tutti i problemi che abbiamo non abbiamo argomenti migliori, più consistenti da proporre?
Che poi penso una cosa, sicuri che l’apertura dell’accappatoio fosse stata intenzionale e non una misera casualità? Ho avuto modo di seguire la Pausini in una sua intervista a “Le invasioni barbariche” e devo dire in tutta onestà che l’ho apprezzata. Ho apprezzato la sua veracità romagnola. La sua arguzia e la sua ironia che ha manifestato anche in questa occasione, quando per togliersi da un momento di solenne imbarazzo, ne sono più che sicura, ha esclamato: Ce l’ho come tutte!
Potrei capire tutto questo canglore se l’avesse avuta d’oro o con i denti… Per il resto trovo i commenti dei maschi italiani per quello che sono: Maschilisti e con il cervello solo in quel posto, fuori luogo e volgari…

Autore:

Docente di Scuola Primaria, specializzata sul Sostegno, ha conseguito il diploma di Counsellor Scolastico (Iscritta al CNCP), si interessa di: Istruzione. Costume e Società. Politica e Religione. Arte e Letteratura. Web e multimedialità. Inseguendo una chimera… Acqua, Vento e Nuvola

2 pensieri riguardo “Nulla di meglio di cui parlare?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...