Camminare come i gamberi giova alla salute


esche_gambero_1Principalmente alla “salute economica” di un Paese.
Il mio professore di Sociologia mi raccontava che in Giappone, ogni tot di tempo, i Dirigenti tornavano a fare i portinai, poi gli operai, poi gli impiegati e poi di nuovo i dirigenti. Questo serve per non fare dimenticare  loro che cosa significhi un lavoro subordinato. Per insegnargli a non montarsi la testa ed a rimanere umili e coi piedi per terra.
Ecco, questa è una pratica che sarebbe necessaria in Italia ed agli italiani boriosi e tracotanti. Tornare al punto di partenza facendo i mestieri più umili così da non perdere di vista il loro punto di partenza, visto che hanno la memoria corta e per chi ha avuto la “fortuna” – perché ricchi si nasce per “fortuna” (secondo una visione della vita) e/o per “scelta” (secondo un’altra visione della vita) – di nascere ricco inculcare in quest’ultimo un pizzico di “empatia” verso chi è stato meno fortunato – per destino e/o per scelta.
Ringrazio Roberto Furlanetto​, per aver apportato un significante contributo al mio post:
C’è anche di più dietro questa prassi giapponese. In Giappone, nel meccanismo di selezione dei capi, si tende a privilegiare colui che dimostra di saper svolgere le mansioni, tutte le mansioni, che dovrà dirigere e supervisionare. Durante la 2 gm i comandanti giapponesi di unità navali erano anche cuochi, meccanici, marconisti etc. Spesso non erano però eccellenti comandanti nel senso anglosassone dell’interpretazione che è quello di saper ottenere collaborazione e lealtà coniugando guida e delega.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...