Grexit o non grexit?


grexitIo penso che la Grecia stia pagando un duro prezzo per l’incapacità a governare dei suoi politici. Anche a me piace Tsipras ma la politica, come ogni cosa, non si fa con il fascino e la bellezza. Del resto Tsipras, per quanto possa essere competente, cosa che non so, non è Gesù, non può moltiplicare il pane ed i pesci per sfamare il suo popolo.
Leggo continuamente ovvietà disarmanti: La Grecia ha taroccato i conti. Non la Grecia ma chi a quel tempo ha “governato” la Grecia. Due o tre uomini NON sono un Paese.Oltretutto l’Italia, coi suoi governanti, a suo tempo era Prodi, non è che si è comportata meglio, se non sbaglio ha chiesto un “prestito” all’UE per potervi entrare ed il nostro problema è che quel buco nessuno in questi anni di governo è riuscito a tapparlo, anzi ha allargato ancor più la falla. Ora tutti si vogliono tirare indietro dopo che sono entrati nella bocca del “Serpente monetario”… Nelle fauci voraci delle banche. Della BCE e compagnia bella.
Mi dispiace che a pagare sarà “tutto” il popolo greco.
Per questo dico che i politici dovrebbero essere pagati a fine mandato, dopo aver fatto il bilancio dell’attivo e del passivo della loro gestione dei soldi pubblici; così come si fa con le grandi opere dove le imprese prendono il saldo dopo il “collaudo” dell’opera realizzata.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...