Cari imprenditori


0212Anche se non sono un imprenditrice, né intendo diventarlo per mancanza di vocazione “imprenditoriale”, mi sento comunque di dare un parere a chi volesse imbarcarsi in questo settore.

Badate bene, il mio è un parere da cliente, specifichiamolo!

Non mettete su nessuna attività mediocre, raffazzonata alla bene e meglio. Che parte da arredamenti e suppellettili scadenti, per intenderci: Non comprate cineserie!

Capisco che vi facciano risparmiare ma sicuramente non attireranno compratori. Gente dal palato raffinato che, pur non potendo permettersi spese folli, da extra lusso, non rinuncia ad avere in casa oggetti di buon gusto. Designer italiano per capirci, che sia una posata o un gioiello, un paio di scarpe o un abito da sera.

Allestite il negozio e le vetrine con complementi ed accessori di qualità, esclusivi. Spenderete qualcosina in più ma sono sicura che i clienti vi ripagheranno delle spese sostenute.

Fondamentale nella imprenditorialità non è la speculazione sulla merce venduta, non potete comprare a un euro e vendere un oggetto a 100,00 euro, i clienti non sono stupidi e correte il rischio di chiudere per…. fallimento. Siate equi e onesti nell’ imporre i prezzi.

Questo è quello che i cinesi hanno capito. Nessun lusso nei loro negozi e la merce è venduta per il suo giusto valore.

Posso dire che la loro è davvero “economia comunista”?

P.S. Aggiungo che, mentre noi li facciamo arricchire comprando le loro schifezze, loro, coi nostri soldi, comprano la nostra Qualità…

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...