… e fuori piove, o ha piovuto


gatto-piove1-300x300.jpgL’aria è inquinata.
Il mare è inquinato.
Il terreno è inquinato.
Di conseguenza tutto ciò che mangiamo è inquinato.
Bloccano lo stipendio ai docenti.
Li fanno lavorare fino a 70 anni e dicono che daranno il “premio” a chi non si assenta mai, come se fosse possibile, dopo il logorio della vita, arrivare a 50-60 anni senza avere problemi di salute.
Una volta per insegnare si doveva avere il certificato di sana e robusta costituzione fisica, era impensabile che un docente avesse problemi di salute, ne andava di mezzo la salute degli alunni.

Oggi, degli alunni, NON gliene frega niente a nessuno: Non gliene frega ai genitori preoccupati che i figli hanno troppi compiti. Non gliene frega allo Stato che NON fa una sola legge che li tuteli e garantisca loro il diritto all’Istruzione non dando di più a chi ha di meno. Mi riferisco ai bambini disabili a cui si fanno le pulci, gli si contano i capelli in testa, pur di non dare loro il supporto necessario di un docente di sostegno. Non gliene frega al Comune, alla Regione, alla Provincia che li fa vivere in edifici fatiscenti, con arredi fatiscenti, in banchi vecchi e sedie rotte che provocano lesioni superficiali alle mani (non parliamo poi del materiale didattico non dato ai docenti).

Si lasciano i trentenni a bighellonare ed a vivere sulle spalle di mamma e papà (poi giustamente si offendono se li si chiama bamboccioni) e fanno lavorare i vecchi che andranno in pensione per percepire un “contributo pensionistico” che è più basso di un contributo sociale.
Si paga un poliziotto, un pompiere, 1.500,00 euro e poi si dà a un usciere al Parlamento uno stipendio a quattro cifre. Mi chiedo: Ma cosa fa di utile alla società un usciere al Parlamento? Abbiamo vecchi ottuagenari che percepiscono pensioni d’oro… Che cavolo
ve ne fate? Come li spendete questi soldi? Guardate che li lasciate qua, nella tomba ci entrate nudi come quando siete nati… e mi fermo qua. Tanto lo so che chi mi leggerà andrà con il pensiero, subito, allo stipendio dei parlamentari…. Morti di fame che come diventano “onorevoli” si ripuliscono, ripulendo le nostre tasche.
Buongiorno, mondo… fuori piove… o ha piovuto, che è lo stesso…

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...