Solo un secolo fa


Annette Kellerman in una delle sue foto d’epoca più scandalose di nuoto. Nell’estate del 1907, una donna australiana di nome Annette Kellerman diede scandalo sulle sabbie della spiaggia di Revere appena a nord di Boston. Tra le bagnanti femminili presenti che indossavano il costume da bagno standard (camicetta, gonna, calze, scarpe da nuoto ) passeggiava verso l’acqua indossando un manicotto a manica corta tagliato a due centimetri sopra il ginocchio. Per questa sua iniziativa da atleta in procinto di affrontare una gara, la Kellerman fu tempestivamente arrestata per esposizione indecente. “È stata denunciata come sconsiderata”, riferì il New York Times sulle sue pagine, “e sono state fatte profezie oscure per il futuro dell’America”.

via Annette Kellerman: la “sirena australiana” che introdusse al nuoto ricreativo le donne americane — Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...